* Tecnologie CAD/CAM

tecnologie CAD/CAM (Computer-Aided Design/Computer-Aided Manufacturing)

Le tecnologie CAD/CAM (Computer-Aided Design/Computer-Aided Manufacturing) sono un valido strumento a supporto delle imprese che hanno bisogno di ridurre il “time to market” per aumentare la loro competitività.

Le tecnologie CAD/CAM permettono di dematerializzare il processo produttivo, consentendo così di ottenere significative riduzioni dei tempi di ideazione, progettazione ed ingegnerizzazione del prodotto.

Il Servizio a supporto delle PMI e delle Filiere produttive dell’Unita Trasferimento Tecnologico dell’ENEA è impegnato da anni in attività di ricerca, sviluppo e trasferimento tecnologico delle tecnologie CAD/CAM, con particolare riguardo a quelle di modellazione 3D, prototipazione rapida e ingegneria inversa.

In questo ambito svolge:

  • azioni di sensibilizzazione mediante lo svolgimento di seminari e workshop con il coinvolgimento delle istituzioni e delle associazioni di categoria operanti nel territorio
  • azioni di innovazione e trasferimento tecnologico che prevedono la realizzazione di casi di studio su misura, in funzione di specifiche esigenze e problemi espressi dalle aziende
  • attività di ricerca industriale e sviluppo sperimentale nell'ambito delle tematiche relative alle tecnologie CAD/CAM con particolare attenzione alla modellazione 3D, ingegneria inversa e prototipazione rapida
  • partecipazione a progetti nazionali ed europei, in cui le tecnologie CAD/CAM, rivestono un ruolo primario
  • svolgimento di corsi di formazione in ambito CAD/CAM tarati in funzione del particolare settore industriale


Il servizio dispone di un laboratorio, PROTO-LAB, che ha in dotazione macchine di prototipazione rapida, che, grazie alle proprietà del materiale impiegato, consentono la realizzazione di prototipi fisici senza alcuna limitazione nella geometria, da utilizzare per studi di design, di ergonomia, nel processo di fusione a cera persa o nella produzione della preserie.

Il laboratorio è anche dotato di uno scanner laser 3D ad alta risoluzione utilizzato per attività di ingegneria inversa che consente di creare, a partire da un prototipo reale, il relativo modello tridimensionale sul quale apportare eventuali modifiche.

Volantino di sintesi

Presentazione Percorso ProtoLAB

Case history Orificeria

Copie necropoli egizia Saqqara


Riferimenti