Reti per l'innovazione

L’ENEA è presente nelle principali reti nazionali ed europee per il sostegno alle attività di trasferimento tecnologico e innovazione.

In particolare, l'Unità Trasferimento Tecnologico (UTT) è presente in:

NETVAL, l'associazione che raggruppa gli uffici di trasferimento tecnologico delle università e degli EPR italiani. Mission dell’Associazione è la valorizzazione e lo sfruttamento dei risultati della ricerca attraverso la rete degli uffici di trasferimento tecnologico e la collaborazione con il sistema economico ed industriale, le istituzioni, le associazioni industriali, i venture capitalist e la finanza.

 

EEN Enterprise Europe Network, la più importante rete europea che fornisce alle piccole e medie imprese servizi a supporto della competitività, dell’innovazione e del trasferimento tecnologico. L'UTT è presente in due dei cinque nodi della rete EEN presenti in Italia, e precisamente nel nodo Friend Europe per le regioni Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige, e nel nodo BRIDG€conomies per le regioni del sud Italia(Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise. Puglia e Sicilia).

 

TAFTIEThe Association For Technology Implementation In Europe. L’ENEA è il membro italiano nell'asociazione che riunisce le più importanti agenzie nazionali per l'innovazione in Europa. TAFTIE contribuisce a rafforzare la performance economica dell’Europa supportando l’innovazione di prodotti, processi e servizi attraverso l’implementazione di Programmi di ricerca sviluppo e innovazione nazionali e internazionali.

 

TTO Circle - riunisce gli Uffici di Trasferimento Tecnologico dei maggiori Enti Pubblici di Ricerca europei. L'Associazione, promossa dal Joint Research Centre della Commissione Europea, si dedica a migliorare l'efficacia del trasferimento dei risultati della ricerca pubblica verso l'industria attraverso lo scambio di esperienze e una serie di iniziative comuni.