Al via il nuovo programma congiunto EERA sull’efficienza energetica nei processi industriali

 

Martedì 23 giugno, presso la sede di ECN (Energy Research Centre of the Netherlands) di Amsterdam, si è tenuto il Kick-offMeeting del nuovo Programma Congiunto (Joint Programme) di EERA (European Energy Research Alliance). L’ENEA è stata tra i principali promotori dell’evento, che ha avuto come focus l'efficienza energetica nei processi industriali. Il Programma coinvolge una rete di oltre 25 Istituti di Ricerca e Sviluppo, da 11 Paesi EU, tra cui gli istituti SINTEF (Norvegia), Fraunhofer (Germania), CIRCE e TECNALIA (Spagna), ECN (Olanda), oltre a importanti Università europee tra le quali quelle di New Castle, Stuttgart, Brunel, Leeds, Birmingham, Napoli e Zaragoza.
Il nuovo Joint Programme, fortemente voluto e promosso da ENEA, pone all’attenzione dell’Europa dei 28 il tema dell’Efficienza Energetica nell’industria come strategia per la riduzione dei consumi energetici nelle imprese e per lo sviluppo di tecnologie innovative e non inquinanti nei processi produttivi dell’industria più intensiva nell’uso di energia, della manifattura e dell’agroalimentare.
Il Joint Programme si articola in tre Sub-Programmi:

  • Sub-Programma 1 sulle industrie fortemente energivore, coordinato dall’istituto CIRCE (Spagna);
  • Sub-Programma 2 sull’industria manifatturiera, coordinato dall’istituto Fraunhofer Institute for Factory Operation and Automation (Germania);
  • Sub-Programma 3 sui processi dell’agricoltura e dell'industria agroalimentare coordinato da ENEA (Italia).


Il Kick-off Meeting di Amsterdam ha discusso gli obiettivi da raggiungere ed ha posto l’attenzione sulle tecnologie per l’Efficienza Energetica nell’industria europea allo scopo di incrementare la competitività delle imprese e allo stesso tempo la qualità dei prodotti, oltre che sulle modalità e sui processi per favorire l’introduzione di tecnologie innovative nei tessuti economici e nei contesti imprenditoriali dei Paesi Europei.

Maggiori informazioni

Contatti per l'ENEA:
Carlo Alberto Campiotti, JP Deputy Coordinator
Arianna Latini,SP3 Coordinator