normativa privacy

SEGRETO STATISTICO, OBBLIGO DI RISPOSTA, TUTELA DELLA RISERVATEZZA E DIRITTI DEGLI INTERESSATI

 

  • Regolamento CE n. 223/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio, dell’11 marzo 2009, relativo alle statistiche europee e che abroga il regolamento (CE/ Euratom) n. 1101/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio, relativo alla trasmissione all'Istituto statistico delle Comunità europee di dati statistici protetti dal segreto, il regolamento (CE) n. 322/97 del Consiglio, relativo alle statistiche comunitarie, e la decisione 89/382/CEE/ Euratom del Consiglio, che istituisce un comitato del programma statistico delle Comunità europee. (G.U.U.E. 31 marzo 2009, n. L 87);
  • Regolamento CE n. 753/2004 della Commissione, del 22 aprile 2004, recante attuazione della Decisione n. 1608/2003/CE del Parlamento europeo e del Consiglio sulle statistiche comunitarie in materia di scienza e tecnologia (G.U.C.E. n. L 118 del 23 aprile 2004);
  • Decreto legislativo 6 settembre 1989, n. 322, e successive modificazioni ed integrazioni, “Norme sul Sistema statistico nazionale e sulla riorganizzazione dell'Istituto nazionale di statistica” – art. 6-bis (trattamenti di dati personali), art. 7 (obbligo di fornire dati statistici), art. 8 (segreto d'ufficio degli addetti agli uffici di statistica), art. 9 (disposizioni per la tutela del segreto statistico), art. 11 (sanzioni amministrative); art. 13 (programma statistico nazionale);
  • Decreto del Presidente della Repubblica 7 settembre 2010 n. 166 Regolamento recante il riordino dell'Istituto nazionale di statistica;
  • Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” – art. 2 (finalità), art. 4 (definizioni), artt. 7-10 (diritti dell’interessato), art. 13 (informativa), artt. 28-30 (soggetti che effettuano il trattamento), artt. 104-110 (trattamento per scopi statistici o scientifici);
  • “Codice di deontologia e di buona condotta per i trattamenti di dati personali a scopi statistici e di ricerca scientifica effettuati nell’ambito del Sistema statistico nazionale” (all. A.3 del Codice in materia di protezione dei dati personali – d.lgs. 30 giugno 2003, n. 196);
  • Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 3 agosto 2009 – “Approvazione del Programma statistico nazionale triennio 2008 - 2010. Aggiornamento 2009-2010” (Supplemento ordinario n. 186 alla Gazzetta ufficiale 13 ottobre 2009 - serie generale - n. 238);
  • Decreto del Presidente della Repubblica 15 ottobre 2009 – “Elenco delle rilevazioni statistiche rientranti nel Programma statistico nazionale 2008-2010 – Aggiornamento 2009-2010, che comportano l’obbligo di risposta da parte dei soggetti privati, a norma dell’art. 7 del decreto legislativo 6 settembre 1989, n. 322 (Gazzetta Ufficiale 14 dicembre 2009 – serie generale – n. 290).
  • Decreto legge 29 dicembre 2010, n. 225 – “Proroga di termini previsti da disposizioni legislative e di interventi urgenti in materia tributaria e di sostegno alle imprese e alle famiglie” – art. 1, che proroga al 31 marzo 2011 la scadenza del Programma statistico nazionale 2008-2010 – Aggiornamento 2009-2010 (Gazzetta ufficiale del 29 dicembre 2010 – serie generale – n. 303).